La nostra Emigrazione
VASTOGIRARDI
VASTOGIRARDI
& friends
Migrants of our  region
Home Antichi sapori

 

   Un pensiero anche ai più lontani

 

 

Lo spopolamento delle nostre regioni, specialmente quelle meridionali, La speranza verso le Americhe era iniziato già verso la fine del XIX secolo, ma fu soprattutto nei primi decenni del 1900 che tanti nostri connazionali, carichi solo di speranze e tanto coraggio, intrapresero il viaggio verso l’America. Purtroppo non tutti hanno avuto la fortuna di tornare a visitare i parenti ed i luoghi dai quali, con gli occhi lucidi ed un nodo in gola, si erano allontanati.
Ma...non è mai troppo tardi...
Tra i vari cambiamenti derivanti dall’avvento di internet c’è sicuramente quello di aver annullato le distanze rendendo più facile e veloce la comunicazione e i rapporti fra le persone.
E’ diventato quindi molto più facile per i nostri compaesani residenti all’estero, e per i loro discendenti, soddisfare l’interesse e la curiosità per le loro origini, per i luoghi di provenienza e per “quelli che sono rimasti” e quindi riallacciare rapporti e relazioni interrotti dalla distanza e dal passare del tempo. Se anche tu provi questo desiderio e ti piacerebbe conoscere i luoghi di provenienza della tua famiglia, dei tuoi antenati o vuoi conoscere il tuo albero genealogico scrivici e cercheremo di fare tutto il possibile per soddisfare la tua curiosità!
Ci farebbe anche molto piacere che tu inviassi copia di foto o immagini in tuo possesso, poichè all'epoca le fotografie venivano fatte nei giorni di festa per essere spedite ai parenti lontani e non venivano conservate in patria, pertanto abbiamo potuto constatare che gli immigrati conservano tantissime foto che qui non sono rimaste, ma che ci farebbe molto piacere avere e conservare. Ovviamente sarà per noi un piacere risalire, qualora tu non ne sia già a conoscenza, all'identità delle persone ritratte nelle foto inviateci .

Mamme emigranti Per questo motivo ho voluto inserire questa pagina, con titolo volutamente in inglese, per renderla più significativa e comprensibile anche a coloro che, sebbene di origine italiana, non conoscono la nostra lingua.
Segnalateci il nome di un vostro congiunto emigrato negli Stati Uniti (tra il 1900 e il 1930) e noi vi daremo tutte le notizie possibili sulla data di arrivo a New York, sul nome del piroscafo con il quale il vostro familiare effettuò la traversata, vi diremo gli eventuali compagni di viaggio, la località di destinazione, i parenti presso i quali il vostro antenato andava a ricongiungersi.
Se vorrete raccontarci la sua storia noi la pubblicheremo sul nostro sito.

Tutti in fila

Ai lettori che ci segnaleranno o racconteranno la storia di un loro progenitore faremo avere un simpatico omaggio. Una pergamena, che ricorderà la data di arrivo del loro parente a New York.
La rubrica sarà curata da Ermanno Salvatore, studioso ed appassionato della Grande Emigrazione del 900.

Vi aspettiamo !!!

Scrivete a:   ermanno.salvatore@fastwebnet.it

oppure a:    info@vastogirardiefriends.it

 

Freccia Su
Info

info@vastogirardiefriends.it